Pasqua 2016 – Il “miracolo” della Santa Spina

Il 25 marzo 2016 è atteso anche a Serra San Quirico il “miracolo” della Ss. Spina .

La Ss. Spina è un segno della Passione di Cristo , il Dio fatto uomo, morto in riscatto dell’uomo.

Secondo la tradizione, negli anni (rarissimi, il prossimo nel 2157)  in cui il Venerdì Santo coincide con il 25 marzo, giorno dell’Annunciazione, molte SS. Spine ritenute appartenenti alla Corona di Cristo e conservate in alcune Chiese d’Italia e d’ Europa manifestano incredibili prodigi che vanno dal fenomeno della fioritura a quello del rinverdimento o della reviviscenza.

La Sacra Spina di Serra San Quirico (“Santa” Spina per i Serrani) è venerata da secoli nell’abside della Chiesa di San Quirico. Si narra che la reliquia vi sia stata portata da un devoto crociato, come dono per il suo paese natale. Due Papi, nel 1.500 e nel 1.800, L’ hanno venerata a Serra. Testimonianze di pievani di S. Quirico narrano di eventi prodigiosi e di miracoli attribuiti alla S. Spina. La Pro Loco di Serra ed il Comitato della S. Spina stanno valorizzando l’evento con conferenze e gesti di devozione popolare (veglie di preghiere). Il miracolo di un risveglio popolare di affezione alla nostra Reliquia c’è già stato.

Il prossimo evento (coincidenza 25 marzo-venerdì Santo) è previsto per il 2157. Ci saremo?

 

Copia di SS.Spina

 

Si ringrazia l’Avv. Romeo Ferrini (Pres. Pro Loco e Co.de.S.S.) per l’informativa ed il supporto fornito.

Annunci