Learning By Doing ad Ancona Una emozione è per sempre.

ANCONA – CONFINDUSTRIA ANCONA – Associazione degli Industriali della Provincia Ancona – 31/05/2012
La cerimonia di premiazione del progetto promosso da Confindustria Ancona e Confindustria Pesaro-Urbino. Una bella sinergia tra aziende, studenti e docenti

Ieri pomeriggio nella sede di Confindustria Ancona si è tenuta la cerimonia conclusiva e la premiazione dei vincitori del progetto Scuola e Impresa: learning by doing, promosso da Confindustria Ancona e Confindustria Pesaro Urbino.

A fare gli onori di casa Filippo Schittone, Direttore di Confindustria Ancona, che ha sottolineato la valenza del progetto che ha portato i ragazzi all’interno delle imprese: “Grazie alla vostra freschezza intellettuale voi avete davvero fatto azienda – ha detto introducendo i lavori del pomeriggio – e avete contribuito a realizzare un pezzetto di quel sogno che tutti gli imprenditori hanno e che tramutano in azienda. Avete anche toccato con mano il legame che esiste tra l’azienda e il territorio in cui opera, che è uno dei veri plus del nostro tessuto industriale, fatto per lo più di piccole imprese e di imprenditori che con passione, impegno, serietà e onestà intellettuale rappresentano la spina dorsale del nostro Paese”.

Plauso all’iniziativa anche dal parte di Annamaria Nardiello, Dirigente dell’ufficio Scolastico di Ancona che ha avuto il ruolo di facilitatore dell’integrazione tra scuola e impresa. “In questo progetto ci sono tanti valori importanti: fare squadra, impegnarsi per il raggiungimento degli obiettivi, ma soprattutto mi preme sottolineare il valore dell’attività laboratoriale come metodologia di insegnamento e di apprendimento”. Ha concluso i saluti Giovanni Manzotti, in rappresentanza della Camera di Commercio che ha ribadito come il tema del rapporto tra scuola e impresa sia cruciale e che la collaborazione autentica tra le istituzioni sul territorio porta sempre ottimi risultati.

La seconda parte del pomeriggio è stata dedicata all’esposizione dei lavori da parte dei ragazzi e dei loro professori, fino ad arrivare alla proclamazione dei vincitori.

Ai vincitori e anche a tutti i partecipanti buoni da spendere presso Media World.

Una bella sinergia, concreta e reale, tra scuola e impresa, che ha prodotto ottimi risultati. Per le aziende, che hanno un reale e immediato vantaggio in quanto si trovano oggi ad avere in mano strumenti nuovi da applicare all’interno dei reparti produttivi; per i professori, che hanno sperimentato il laboratorio come metodo didattico efficace; per i ragazzi che hanno toccato con mano, sperimentando, la vita dell’azienda e che vedono la realizzazione pratica del loro lavoro.
L’iniziativa è stata particolarmente apprezzata anche dagli studenti dei licei (il liceo Scientifico di Jesi e il liceo Artistico di Ancona, che per la prima volta ha aderito ad un progetto di Confindustria), che normalmente non hanno l’opportunità di vivere davvero a contatto con le aziende industriali.

Il Progetto
Importanti i numeri del progetto in provincia di Ancona: 10 scuole coinvolte, 143 studenti, 30 professori, 8 aziende e un’unica metodologia, quella del laboratorio, ovvero del learning by doing, imparare facendo.
Sono state le aziende del territorio a formulare specifiche richieste di intervento su argomenti di loro interesse: le richieste sono state presentate alle scuole che hanno aderito a seconda delle competenze e delle tematiche e hanno iniziato a lavorare sui progetti a gennaio per terminare intorno alla fine di aprile. La fase di realizzazione ha visto fasi diverse: una prima fase in cui i ragazzi, coadiuvati dai loro professori, sono stati accolti all’interno delle aziende e seguiti da un tutor e una seconda fase in cui il tutor aziendale è andato nelle scuole per seguire l’evoluzione dei progetti.
Ecco le scuole coinvolte:  ISIS – Osimo, Ipsia B.Padovano – Senigallia, ITCG Corinaldesi – Senigallia, IIS Serrani – Falconara, Liceo Artistico Mannucci – Ancona, ITIS Marconi Jesi, IIS Pieralisi – Jesi, ITGC Cuppari – Jesi, Morea Vivarelli – Fabriano, Liceo Scientifico da Vinci – Jesi
E le aziende: Zannini spa di Castelfidardo, Errebi Grafiche Ripesi Srl di Falconara, Baldi Srl di Jesi, Gruppo Sole e Bontà di Jesi, INGEN s.r.l. Proprieta’ & progetti di Jesi, Paradisi Srl di Jesi, Gruppo Loccioni di Angeli di Rosora, Diasen srl di Fabriano.


Annunci